INTERVENTI DI LEEP  CONIZZAZIONE

conizzazione a lama fredda
conizzazione a lama fredda

 

La CONIZZAZIONE è l'asportazione di un  frammento di collo dell'utero a forma di cono, che viene eseguita a  scopo terapeutico, cioè curativo.  Consiste nell'asportazione dell'area in cui  è stata diagnostica una  lesione pretumorale (displasia o CIN  di alto grado).  Più raramente si effettua a scopo diagnostico,  in caso di dubbi diagnostici o di  sospetto di displasia interne. 

In passato le conizzazioni  (dette a lama fredda)  erano veri e propri interventi chirurgici  eseguiti in anestesia generale, con bisturi e  punti di sutura. Questi interventi  asportavano molto tessuto ed il risultato era un collo spesso molto corto, rigido e stenotico,  cioè con il canale cervicale stretto. Il canale cervicale stretto può dare problemi sia per il concepimento che per i controlli successivi.

 

 

Questi fattori possono interferire con le successive gravidanze o rendere difficili  i  controlli successivi. 

La Conizzazione  LEEP ( Loop Electro Excisional Procedure), cioè  "procedura di escissione elettrochirurgica ad ansa"  è oggi l'intervento di elezione.

conizzazione con ansa - LEEP
conizzazione con ansa - LEEP

 Questa tecnica possiede numerosi vantaggi:  

viene praticata in ambulatorio, è di rapida  esecuzione con anestesia  locale  cioè infiltrazione del collo dell'utero utilizzando lo stesso anestetico locale usato dal dentista, presenta una bassa incidenza di complicanze e in buone mani permette  una ricostruzione fisiologica del collo dell'utero, permette adeguati  controlli successivi e riduce al minimo il  rischio per le  successive gravidanze.

La LEEP viene eseguita sotto visione colposcopica  e  ciò consente di adattare le dimensioni e la profondità del cono valutando ogni singolo caso   e rispettando il  tessuto sano.

L'intervento è ambulatoriale ma deve essere eseguito in ambiente protetto ospedaliero.

Anche in questo caso viene eseguito un esame istologico frazionato di tutto il tessuto asportato che permette la diagnosi definitiva e le decisioni sui controlli successivi (follow up).

Posso eseguire  personalmente gli interventi in Ospedale  a carico del SSN.